Home » , » L’autunno (Tratto da “Filastrocche per un anno”)

L’autunno (Tratto da “Filastrocche per un anno”)



Un albero spoglio tremando sussurra:
"Tu vento furioso
sui rami hai soffiato
rendendo il mio aspetto
così sconsolato”.
E il vento risponde:
“ Non piangere albero,
ben presto sarai
più bello che mai
coperti di verde
i tuoi rami brilleranno
riflessi da un sole
amico e compagno”.

SHARE