Home » » I robot di carta giapponesi

I robot di carta giapponesi



Se non siete degli amanti di pistole laser, cattivi dalla faccia cattiva, e altri giocattoli definiti violenti o semplicemente poco educativi difficilmente non apprezzerete i Piperoid, robot di carta colorati e simpatici realizzati dal designer di giocattoli giapponese Takashi Tsunoda.

Ogni robot si presenta sotto forma di due fogli di carta laminata da questi i bravi bimbi, e papà, daranno vita all’originale robot, una sorta di gioco fai da te con aiuto.

Giocattoli che riportano al vecchio artigianato ma che contemporaneamente si adeguano alle richieste di oggi, i robot sono tutti del XXI secolo, e il prezzo è adeguato al materiale utilizzato, dai $ 12,95 ai $ 15,95.

Come funzionano?

Preparazione
Tutto ciò che serve è un paio di forbici e sei tubi di carta che sono forniti con il pacchetto. Non sono necessari, né colla né nastro adesivo. Assicurarsi solo di leggere le istruzioni prima di procedere.



Tagliare
Tagliare i tubi lungo le linee doppie (classici) o la linea bianca (caratteri) con un paio di forbici.

Piegare
Appiattire i tubi prima di piegare. Le linee continue indicano una piega verso l'alto (A) e le linee tratteggiate indicano piega verso il basso (B). Può essere più facile da piegare facendo prima un segno sulla linea con un chiodo.



Collegare
E 'più facile collegare le tubazioni ruotandole leggermente per inserisce il tubo nel foro. Se necessario, schiacciare un po’ il tubo alla base per farlo entrare nel foro.

Giunti
Per quanto riguarda i giunti di collegamento, assicurarsi che il lembo interno del tubo non sia allentato. Se è così, regolare la posizione interna in modo che sia più vicino alla parete interna.

Buon divertimento!


E’ necessaria circa un ora e mezza per tutto il processo di assemblaggio. Provate anche ad invertire le parti del PIPEROID per crearne altri diversi e personalizzarli. Godetevi il mondo di PIPEROID!

SHARE