Home » » Il Gran Guerriero

Il Gran Guerriero


Il prestante Gran Guerriero
lascia un dì il suo maniero.
Egli amante della guerra
conquistar vuole la terra.
Ma un gufo nella notte
gli promette tante botte.
E da ciò egli fatto esperto
pensa: "vado nel deserto".
Passa terre, mari e monti
e attraversa tanti ponti.
Arrivato ad uno stagno
quietamente si fa il bagno.
E raggiunta la meta
ovviamente non s'acquieta.
Dromedari e poi cammelli
ei cavalca or questi or quelli.
Uno struzzo poi avvista
e ne muove alla conquista.
Ed è ora molto fiero
con le piume sul cimiero.
Giusto all'oasi gioioso
pensa già ad un bel riposo.
Ma una serpe or s'appresta
col veleno a fargli festa.
Fugge lesto, lesto invero
or l'impavido guerriero.
Non c'è pace, or n'è certo
nell'immenso gran deserto.
Per fuggir mortal tenzone
con venefico scorpione.
Prontamente s'allontana
ed arriva alla savana.
Ed ei s'alza sulla staffa
quando avvista la giraffa.
Tosto vede gli elefanti
e vorrebbe farne guanti.
Oh, impresa perigliosa!
prende botte senza posa.
Nel prosieguo della lotta
prende una sì gran botta.
Che a scaldarsi estate e inverno
deve starsene all'inferno.

SHARE