Primavera



Primavera ti ho vista arrivare
con la veste tessuta di rosa.
Che colori, che lieto cantare,
quanto sole nell'aria odorosa!

Tutto un volo di rondini nere,
ecco è il cielo di limpido azzurro;
e che dolci, che lievi le sere
or che l'ombra è tutta un sussurro!
Primavera che passi gioconda,
primavera che apri ogni fiore ....
al mio cuore tu dona feconda
quale grazia divina: l'Amore!

SHARE