Home » , » Risveglio (Renzo Pezzani)

Risveglio (Renzo Pezzani)


La primavera

si desta, si veste,

corre leggera

per prati e foreste.

Guarda un giardino,

ci nasce un fioretto,

guarda un boschetto,

c’è già un uccellino.

Guarda la neve,

già scorre il ruscello;

viene l’agnello,

si china e ne beve.

Guarda il campetto,

già il grano germoglia.

Tocca un rametto,

ci spunta una foglia.

Canta l’uccello

nel folto del rovo:

“Il mondo è bello

vestito di nuovo!”. 

SHARE